Eventi speciali collaterali

LE ALTRE MOSTRE…

Esperidia

Casa Parrocchiale

11-12 marzo e 18-19 marzo - ore 10.30-18.00

Una sorta di “catalogo” in tre dimensioni, per illustrare la biodiversità dei frutti più luminosi del nostro territorio. Uno spazio interamente dedicato alla "pomologia" locale. Ogni frutto verrà presentato individualmente e saranno illustrate le sue principali caratteristiche.

________________________________________________________________________

Foglie d’oro & Ritratti di Agrumi

Casa Barone S. Agabio - Hotel Cannero

11-12 marzo e 18-19 marzo - ore 10.30-18.00

Ritornano, a grande richiesta, le foglie degli agrumi dei giardini locali, immerse in un bagno di rame e oro, per valorizzarne forma e portamento. La luce calda della doratura 24K racchiude un cuore verde, nato e cresciuto sulle rive del lago. La collezione è stata realizzata dalla bottega artigiana lombarda di Ester Miramonti, sulle rive del fiume Ticino. Le foglie sono accompagnate dai Ritratti di Agrumi di Carlo Bava.

ORANGEARANCIO

INSTALLAZIONI PAESAGGISTICHE

Spiaggia Lido e...

Dall’11 al 19 marzo

Mille e più sfere, dipinte in tante sfumature di arancio, per suggerire ai visitatori le emozioni legate a un'idea: quella che un frutto possa quasi rasentare la perfezione. Le luci esplodono, solari, ringraziando la montagna che scherma i venti settentrionali. Un segnavia porta verso il lago, l'acqua: la fonte della vita. Le installazioni sono il risultato del lavoro dei partecipanti ai “workshop” di progettazione e realizzazione condotti a Cannero Riviera da Michela Pasquali, paesaggista e fondatrice dell’Associazione Culturale Linaria per la Bio e Biblio-diversità.

Mostra mercato di prodotti tipici

11-12 e 18-19 marzo

Loc. Lido - Via M.G. Lombardi

 

________________________________________________________________________

 

“LA VEGIA, I PORTUGAI E CUMPAGNIA BELA”

Presentazione birra agli agrumi

Garden Centre Cerutti

Sabato 11 marzo - ore 15.00

Il giovane Birrificio Artigianale Balabiott di Domo-dossola presenta il primo “frutto” del progetto di collaborazione con Cannero Riviera, promosso insieme alla Condotta SlowFood Verbano e Lago Maggiore. Si tratta di una produzione speciale di birra “barricata”:

La vegia. Il lungo riposo in botte, in compagnia di agrumi raccolti nel Parco locale, ha dato origine a un’irripetibile esperienza sensoriale! Nel corso dell'incontro si parlerà anche di interessanti sviluppi per il futuro, di fresche e “beverine" sorprese!

Musica dal vivo con l’Elia Country Band

________________________________________________________________________

iNCONTRO CON L’ESPERTO

A cura di Paolo Galeotti

Casa Parrocchiale

Sabato 11 marzo - ore 18.00

Per festeggiare il decennale, ritorna sul lago uno dei massimi esperti mondiali di agrumi antichi. Parlare con lui permetterà a tutti gli appassionati di approfondire le proprie conoscenze e di chiarire le proprie curiosità, per esempio in merito ai misteri della classificazione.

Paolo Galeotti, da più di trent'anni, è curatore dei Giardini Medicei di Castello (Firenze) ed è autore di numerosi studi e pubblicazioni.

WORKSHOP ORANGEARANCIO

 

WORKSHOP PER LA REALIZZAZIONE DI UNA INSTALLAZIONE CREATIVA IN ONORE DEGLI AGRUMI

4-5 FEBBRAIO Una proposta da non perdere per costruire insieme la prossima imminente edizione degli Agrumi di Cannero Riviera. Un workshop per progettare con la guida dell'esperta paesaggista Michela Pasquali un'installazione che troverà posto a Cannero durante la settimana della festa degli Agrumi dall'11 al 19 marzo.

 

GLI AGRUMI DI CANNERO IN DONO A PAPA FRANCESCO

E’ risaputo che papa Francesco faccia mettere all’asta gli innumerevoli doni che riceve quotidianamente da mezzo mondo, per devolverne il ricavato ai bisognosi.  Eppure, dicono i presenti, quando ha visto il cesto colmo degli agrumi di Cannero, coi loro colori sgargianti, i profumi intesi e le spettacolari forme che ha dato loro la natura, il Pontefice non ha resistito chiedendo che gli venissero portati in camera. Il dono gli è stato consegnato, mercoledì scorso durante l’udienza generale da un cittadino di Cannero, una composizione semplice e preziosissima in arrivo direttamente dal giardino di Lucia Bello, che coltiva agrumi come fossero gioielli, in un giardino di straordinaria bellezza. Colmo di mani di Buddha, canaroni, limoni, cedri, arance il lussureggiante cesto è arrivato nelle mani del Papa grazie al suo ottico di fiducia, Alessandro Spiezia, di Roma, assieme al quale c'erano per l’occasione l'attore Riccardo Rossi e la giornalista Tiziana Lupi, della rivista “Il mio Papa", autrice di due libri intervista al pontefice. Aver incontrato Papa Francesco, così da vicino, avergli consegnato l’apprezzato dono è stata un’intensa emozione: “Il dono? Lo ha fatto lui a me”, dice uno dei presenti.