WORKSHOP ORANGEARANCIO

 

WORKSHOP PER LA REALIZZAZIONE DI UNA INSTALLAZIONE CREATIVA IN ONORE DEGLI AGRUMI

4-5 FEBBRAIO Una proposta da non perdere per costruire insieme la prossima imminente edizione degli Agrumi di Cannero Riviera. Un workshop per progettare con la guida dell'esperta paesaggista Michela Pasquali un'installazione che troverà posto a Cannero durante la settimana della festa degli Agrumi dall'11 al 19 marzo.

 

GLI AGRUMI DI CANNERO IN DONO A PAPA FRANCESCO

E’ risaputo che papa Francesco faccia mettere all’asta gli innumerevoli doni che riceve quotidianamente da mezzo mondo, per devolverne il ricavato ai bisognosi.  Eppure, dicono i presenti, quando ha visto il cesto colmo degli agrumi di Cannero, coi loro colori sgargianti, i profumi intesi e le spettacolari forme che ha dato loro la natura, il Pontefice non ha resistito chiedendo che gli venissero portati in camera. Il dono gli è stato consegnato, mercoledì scorso durante l’udienza generale da un cittadino di Cannero, una composizione semplice e preziosissima in arrivo direttamente dal giardino di Lucia Bello, che coltiva agrumi come fossero gioielli, in un giardino di straordinaria bellezza. Colmo di mani di Buddha, canaroni, limoni, cedri, arance il lussureggiante cesto è arrivato nelle mani del Papa grazie al suo ottico di fiducia, Alessandro Spiezia, di Roma, assieme al quale c'erano per l’occasione l'attore Riccardo Rossi e la giornalista Tiziana Lupi, della rivista “Il mio Papa", autrice di due libri intervista al pontefice. Aver incontrato Papa Francesco, così da vicino, avergli consegnato l’apprezzato dono è stata un’intensa emozione: “Il dono? Lo ha fatto lui a me”, dice uno dei presenti.